Capocollo Calabrese Piccante Artigianale 1,2 kg

Vuoi scoprire il sapore della Calabria a tavola?

Prova il Capocollo piccante della nostra terra.

Preparato  in modo artigianale seguendo ancora le antiche ricette. 

Disponibile anche nella versione dolce.

Gustalo con una fetta di pane caldo!

 

 

17 pezzi Disponibile

0233

Valutazione

Capocollo calorie

In molti si chiedono quante siano effettivamente le capocollo calorie poiché questo è un salume tipico calabrese – che ha ottenuto persino il marchio DOP ovvero di Denominazione di Origine Protetta che ne garantisce l'assoluta qualità e autenticità e lo preserva da eventuali frodi e contraffazioni - ottenuto dalla lavorazione della porzione superiore del collo del maiale e da una parte della spalla ed è proprio questo, a determinarne il suo nome particolare. 

Nello specifico, diciamo pure che il capocollo calabrese, dal punto di vista anatomico, rappresenta la parte della schiena adiacente alla testa ovvero è l'estremità della lombata, che viene considerata a parte perché ha caratteristiche piuttosto diverse dal resto della lombata, sia anatomiche, che di qualità della carne e quindi presenta una buona quantità di carne magra che farà gioire gli abituali consumatori di questo salume che da sempre sono preoccupati per le capocollo calorie

Le capocollo calorie che si contano infatti ogni 100 g di prodotto sono 450 kcal per un corrispondete di 1884 kj e nello specifico diciamo pure che contiene: 36,3 g. di Acqua; 20,8 g. di Proteine, 40,2 g. di Lipidi, 1,4 g. di Zuccheri Solubili, 0 g. di Amido e di Fibre. 

Sappiamo tutti che la paura di un eccessivo contenuto di capocollo calorie è infatti dovuto alla presenza delle striature di grasso che oltre ad essere naturalmente presente nei tagli di carne utilizzati per la sua produzione, aiuta a mantenere la carne molto morbida al taglio e gli conferisce un sapore molto intenso e fortunatamente, stiamo parlando di un grasso che è facilmente e tranquillamente asportabile con il coltello e quindi volendo può anche non essere ingerito.

Resistere al sapore, al gusto e al profumo del capocollo calabrese è praticamente impossibile, noi suggeriamo di servirlo e di degustarlo come aperitivo o come antipasto magari inserito all'interno di un ricco tagliere composto da altri salumi e formaggi tipici calabresi. Allo stesso tempo, il capocollo calabrese può essere utilizzato per farcire panini, pizze, focacce, torte salate o altri prodotti da forno.  

Capicollo o capocollo

Il capicollo o capocollo è un salume tipico della Calabria che viene lavorato ancora secondo l'antica tradizione e successivamente aromatizzato con peperoncino rosso a scaglie, semi di finocchietto selvatico e pepe nero e rappresenta una vera e propria eccellenza del territorio, che arriva addirittura a far parte della cultura tradizionale di questa regione. Tutto questo ne ha ovviamente determinato l'assegnazione del marchio DOP – ovvero il famoso marchio che significa Denominazione di Origine Protetta - da parte degli enti preposti, che ne tutelano e ne garantiscono la qualità e la genuinità ma soprattutto ne determinano l'appartenenza, scoraggiando e impedendo immediatamente qualsiasi possibile operazione di contraffazione o di truffa. 

Il capicollo o capocollo, proprio grazie al suo sapore dolce e avvolgente e grazie al suo profumo gradevole e molto delicato, è diventato un salume molto apprezzato e molto diffuso sulle tavole italiane ed estere poiché la richiesta di questo prodotto è notevolmente aumentata da parte dei consumatori stranieri che sono rimasti totalmente affascinati e conquistati dalle sue caratteristiche. 

Il capicollo o capocollo si differenzia infatti da tutti gli altri salumi proprio perché viene massaggiato con pepe nero in grani o in polvere oppure con peperoncino rosso dolce o con peperoncino piccante calabrese, donando a questo speciale salume un profumo deciso, ricco e molto caratteristico che sarà in grado di conquistare tutti i palati, perfino quelli più esigenti e raffinati. 

Questo speciale salume è infatti ricavato dalle carni dei suini locali calabresi oppure provenienti dalle regioni limitrofe, viene stagionato per circa 100 giorni,in ambienti freschi, asciutti e al riparo dal sole e può essere gustato in mille modi diversi, come ad esempio: sul pane caldo, sulla pizza, sulla focaccia o con i formaggi ed è proprio questo a rendere il capicollo o capocollo un prodotto davvero unico nel suo genere.

 

Nessun allegato presente

Ingredienti: Suino, Peperoncino piccante, Sale, Pepe nero, Aromi: Detrosio, Saccarosio, Antiossidanti: E300.Conservanti: E250, E252
Peso: 1,2 kg
Peso 0
Unità di misura
Lunghezza (cm) 0
Larghezza (cm) 0
Altezza (cm) 0
Volume unitario (cm3) 0
Non esistono recensioni per questo prodotto.