Miele Biologico di Acacia 500 gr.

Aroma dolce e profumato!

È uno dei mieli da tavola più apprezzati per il suo elevato contenuto di fruttosio, è ottimo per dolcificare bevande, yogurt, dolci. Può essere impiegato da chi è affetto da una lieve forma di diabete.

È consigliato dai pediatri in aggiunta al latte vaccino fin dal primo anno di vita.

Miele 100% di Calabria, prodotto secondo i criteri dell'apicoltura biologica!

€ 9.99

6 pezzi Disponibile

0081

Valutazione

Miele di acacia

Il miele di acacia è una delle qualità più conosciute e apprezzate dai consumatori abituali di miele ma anche dai semplici consumatori occasionali, inoltre è una delle tipologie di miele più prodotti e più diffusi su tutto il territorio italiano. 

Esso si ottiene dal nettare della pianta della robinia appartenente alla famiglia delle leguminose, importata dall'America ad inizio secolo e capace di raggiungere fino ai 20 metri d'altezza. Inizialmente veniva usata come pianta ornamentale, successivamente per rassodare i terreni e per rafforzare gli argini delle strade e delle ferrovie e inoltre possedeva un ottimo legno ideale da ardere. Attualmente tale pianta è diffusa in tutte le regioni italiane, ma quelle dove si concentra la maggiore produzione di miele di acacia sono proprio il Piemonte, la Lombardia, il Veneto, l'Emilia-Romagna, la Toscana, l'Abruzzo e la Campania. 

Alla base del successo del miele di acacia, meglio ancora se si tratta del miele di acacia biologico, vi sono le sue caratteristiche ovvero il colorito molto chiaro e quasi trasparente, uno stato fisico quasi sempre liquido e che non tende mai a cristallizzarsi e un odore e un sapore molto leggero, delicato e quasi vellutato e un profumo vagamente floreale e ben pronunciato. 

Il miele di acacia biologico si differenzia dalle altre tipologie di miele proprio per via dell'elevato contenuto di fruttosio, che è alla base della scarsa tendenza a cristallizzare e dell'elevato potere dolcificante mentre dal punto di vista della composizione, si differenzia per via del basso contenuto di acidità. 

Quando parliamo, ad esempio, di miele di acacia biologico ci stiamo riferendo esclusivamente ad un prodotto ottenuto rispettando i principi normativi inerenti alla sua produzione, rivolti a mantenere intatta e a preservare l'integrità della sostanza organica e del terreno, con l'unico obiettivo di ottenere una produzione di cibo effettivamente di qualità, mediante il minor impatto ambientale possibile e senza nessuna contraffazione da parte dell'uomo attraverso manipolazioni o attraverso l'introduzione di agenti chimici. Per essere definito tale non vi dovrà infatti essere l'utilizzo di alcun fitofarmaco sulle piante e né alcun tipo di trattamento chimico sul terreno nel quale sono stati posizionati gli alveari e nelle aree limitrofe, inoltre, non deve esserci nemmeno la minima presenza di OGM e di altri prodotti chimici aggiuntivi, pena la mancanza di rispetto per l'integrità della natura e della biodiversità e soprattutto la sottrazione della preziosa nomenclatura biologica che si traduce in un prodotto di elevata qualità e genuinità per i consumatori finali.

Miele di acacia proprietà

Tra le miele di acacia proprietà più note e più famose troviamo infatti quella di essere un potente dolcificante dal grande potere energetico, poiché questa specifica tipologia di miele può essere considerata a tutti gli effetti un energizzante naturale in grado di rifornire il sistema nervoso di nuove energie che sommati alla sua alta digeribilità, al contenuto di proteine, di vitamine, di sali minerali e di amminoacidi otteniamo un prodotto molto utile come ricostituente naturale. 

Un'altra preziosa miele di acacia proprietà risiede proprio nel fatto che questo specifico alimento può essere utilizzato anche dai soggetti diabetici leggeri, in quanto il suo contenuto di zuccheri è in larga parte dovuto al fruttosio e quindi non va a richiedere insulina per la sua metabolizzazione. 

Allo stesso tempo, questo prezioso alimento totalmente naturale e ampiamente genuino risulta poi efficace anche nel trattamento del mal di gola e di altri stati influenzali dovuti ai tipici malanni di stagione nei mesi invernali, come tosse, raffreddori o febbre. Inoltre, questa specifica tipologia di miele può essere anche utilizzata per disintossicare il fegato, per lenire disturbi intestinali, per ridurre o per contrastare l'acidità di stomaco e per proteggere l'apparato digerente oppure come rimedio lassativo. 

Inoltre, il miele di acacia, viene consigliato anche da alcuni pediatri che ne suggeriscono l'utilizzo anche nei bambini di età inferiore ai 12 mesi in veste di dolcificante naturale. 

Oltre alle numerose miele di acacia proprietà, questo prodotto trova ampio spazio anche in cucina, poiché sono diverse le pietanze con cui sposa bene ma ovviamente, la decisione se il sapore piace o meno, con gli eventuali accostamenti è del tutto soggettiva e individuale e riguarda il proprio gusto personale. 

Possiamo però dire che il miele di acacia si sposa benissimo se accompagnato con un ricco tagliere di formaggi stagionati e formaggi magri. Ideale anche con lo yogurt naturale oppure sulla mousse, sulla panna cotta o sui semifreddi ma può essere anche utilizzato per preparare torte, biscotti e dolciumi vari. Chiaramente, può essere anche utilizzato per dolcificare il tè, le tisane, le camomille o vari infusi alle erbe ma va benissimo anche per la preparazione di salse, con le quali andremo a condire delle ricche insalate. 

Nessun allegato presente

Ingredienti: Miele di acacia
Peso: 500 gr.
Caratteristiche organolettiche: Colore: molto chiaro, tra i più chiari in assoluto. Odore: leggerissimo. Sapore: molto dolce, leggermente confettato.
Peso 0
Unità di misura
Lunghezza (cm) 0
Larghezza (cm) 0
Altezza (cm) 0
Volume unitario (cm3) 0
Non esistono recensioni per questo prodotto.